Ucraina, al San Raffaele di Roma bimba ferita a Kiev: “Sofia è stabile, gli spari le hanno causato tetraparesi”

“La bambina è stata operata e ha riportato danni motori e psicologici (in quanto il fratellino è deceduto, alla sua presenza nello stesso scontro a fuoco)” spiega la presidente dell’onlus Liliya Palashchuk Sobrin. Tutta la famiglia è stata uccisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it Italiano
X