Pazienti su una barella sotto il gazebo del “Pertini”, il pronto soccorso dell’ospedale scoppia

La struttura più affollata di quella del San Camillo: gli accessi giornalieri sono circa 180 e i medici solo cinque di giorno e tre di notte. A toccare con mano la situazione è la consigliera regionale Laura Corrotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it Italiano
X