Festa filorussa del Pci a Zagarolo, il comune ferma tutto: “Niente cerimonia in piazza con la Z simbolo dell’invasione in Ucraina”

La “Festa della vittoria” era programmata domenica 8 maggio presso i locali della sezione del Partito Comunista, che minimizza: “La festa l’abbiamo organizzata anche l’anno scorso. Nessuna provocazione. Commemoriamo i caduti sovietici nella zona dei Monti Prenestini”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it Italiano
X