Elezioni nel Lazio, la quota optional degli under 35: “Solo spaventapasseri in una città che non ha più cura di se stessa”

Molti di questi giovani, o così detti, sono inoltre stati candidati in posizioni non elegibili. La Repubblica pensa che guarniscano le liste elettorali come i fiori eduli le insalate. Giovinezza, senza sostanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it Italiano
X