Crisi energetica, la vecchia centrale a carbone di Civitavecchia torna a vivere: ora il pericolo è la salute dei cittadini

Il colosso dell’Enel che avrebbe dovuto essere chiuso e riqualificato una volta per tutte e che la guerra in Ucraina ha riportato in auge come uno degli strumenti in grado di avvicinare l’Italia al sogno di una autosufficienza energetica, è di nuovo operativo. I residenti:…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it Italiano
X