Addio Catalent a Anagni, “burocrazia troppo lunga ci spostiamo in Gb”. Persi 100 posti di lavoro

La multinazionale aveva deciso si investire 100 milioni di dollari per realizzare due bioreattori. Ma i tempi eccessivamente dilatati per ottenere le autorizzazioni hanno spinto la casa farmaceutica a puntare nel Regno Unito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it Italiano
X